eventi torino 2020

Arte, libri, spiritualità, cibo: le manifestazioni, le mostre e gli eventi a Torino e dintorni nel 2020 da segnarsi in calendario. Tra le attrazioni e le cose da fare a Torino ci sono anche le fiere e i saloni che ogni anno attirano decine di migliaia di persone da tutta Italia e le mostre d’arte che negli ultimi tempi danno sempre più spazio all’arte moderna e contemporanea. Tutto in costante aggiornamento.

Eventi di Torino e dintorni nel 2020

Guida agli eventi di Torino nel 2020 divisi per mese: ogni colore è associato a un tipo di manifestazione diverso, indicato nella legenda qui sotto.

  Mostre  

  Fiere e festival  

  Eventi  

eventi torino inverno 2020
Foto di David Bartus da Pexels

GENNAIO

 Mercatini di Natale IN SCADENZA
29 novembre 2019 – 6 gennaio 2020

Tornano i tradizionali mercatini di Natale distribuiti in più punti della città: nel centro oltre a quelli di Piazza Solferino sono particolarmente belli quelli di Piazza Castello.

 Luci d’Artista  IN SCADENZA
29 ottobre 2019 – 12 gennaio 2020

Le Luci d’Artista sono un appuntamento fisso a Torino sotto le feste e potrete ammirarle in tutte le vie più importanti. Aspettate che il buio scenda e le strade si illumineranno di costellazioni e pianeti e frasi che si trasformano in racconti man mano che si cammina con il naso all’insù.

 Sulle sponde del Tigri. Suggestioni dalle collezioni archeologiche del MAO: Seleucia e Coche  IN SCADENZA
MAO, 21 Settembre 2019 – 12 Gennaio 2020

Il MAO vanta l’unica collezione in Europa di reperti archeologici provenienti da Seleucia e Ctesifonte, fiorenti città di epoca ellentistica-partica situate nel territorio dell’attuale Baghdad. La storia dell’impero dei Parti, il grande nemico di Roma nei primi secoli dell’impero romano, è poco conosciuta dal grande pubblico e questa mostra offre a tutti la possibilità di scoprire questa civiltà attraverso vari oggetti soprattutto di uso quotidiano.

Ulteriori informazioni qui.

 Art Nouveau. Il trionfo della bellezza  IN SCADENZA
Reggia di Venaria, 17 aprile 2019 – 26 gennaio 2020

L’Art Nouveau è spesso associata agli elegantissimi manifesti di Alfons Mucha, ma in realtà questa corrente artistica ha toccato anche architettura, artigianato, scultura. A inizio Novecento Torino è diventata una delle città italiane che più hanno contribuito al Liberty, la forma che l’Art Nouveau prende in Italia: la mostra ripercorre la vivace stagione artistica torinese dell’epoca e gli edifici costruiti in città secondo il nuovo stile moderno.

Prezzi: intero 14 euro, ridotto 12 o 8 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Il tempo di Leonardo 1452-1519 
Biblioteca Reale, 10 dicembre 2019 – 08 marzo 2020

Come suggerito dal titolo della mostra, il protagonista qui sarà il contesto storico e culturale nel quale visse Leonardo, per cui ci sarà spazio per le opere di artisti del tempo, le carte geografiche usati dai grandi esploratori, manoscritti e i primi libri a stampa. Tuttavia non mancano i riferimenti diretti al genio toscano grazie all’Autoritratto e a disegni autografi tratti del Codice sul volo degli uccelli.

Prezzi: intero 10 euro, ridotto 2 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno 
Palazzo Madama, 12 dicembre 2019 – 4 maggio 2020

Una mostra multimediale molto ben riuscita: il visitatore inizia la visita con un video che ci fa immergere nelle opere di Mantegna, riuscendo a apprezzarne i dettagli e a collocarle nei periodi e nei luoghi in cui è vissuto l’artista. Si passa poi alle creazioni di Mantegna e degli artisti che lo hanno influenzato o che viceversa ne sono stati condizionati; per citarne alcuni, Donatello, Antonello da Messina, Rembrandt. Le audioguide sono incluse nel prezzo e le brevi spiegazioni associate alle molte opere esposte permettono di seguire la mostra con meno fatica.
Se deciderete di vedere la mostra, consigliatissima, mettete in conto lunghe code e una durata di quasi due ore per la visita.

Prezzi: intero 15 euro, ridotto 13 o 7 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Konrad Mägi. La luce del Nord 
Musei Reali Torino – Palazzo Chiablese, 30 novembre 2019 – 8 marzo 2020

Konrad Mägi è uno dei maggiori pittori estoni e la sua origine si riflette nei quadri in cui la natura domina incontrastata secondo una tipica sensibilità nordica. La mostra di Palazzo Chiablese ospita una delle retrospettive più complete sul pittore, conclusa da un film-documentario realizzato apposta per questa mostra.

Prezzi: intero 10 euro, ridotto 6 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Guerriere dal Sol Levante. La figura della donna guerriera in Giappone 
MAO, 18 Ottobre 2019 – 1 Marzo 2020

La mostra parte dalla figura della donna-guerriero nella società giapponese per approfondire le figure femminili eroiche tramandate da dipinti, film, manga e anime. Alle armi delle guerriere si affiancano quindi video e riproduzioni di Wonder Woman, Sailor Moon e la principessa Leila: tutte variazioni moderne dell’ideale della donna-eroe della tradizione antica.

Ulteriori informazioni qui.

 Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia 
Pinacoteca Agnelli,19 ottobre 2019 – 16 febbraio 2020

Mostra che raccoglie opere di grandi maestri giapponese come Utagawa Hiroshige, Kawase Hasui e Katsushika Hokusai, il pittore della famosissima Grande onda di Kanagawa – se non sapete cosa sia pensate a un opera d’arte giapponese: vi è venuta in mente una grande onda blu che ha sullo sfondo il Monte Fuji? È proprio quella – Stampe che raffigurano paesaggi reali e immaginari con cui farsi trasportare nell’estremo oriente.

Prezzi: intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Archeologia invisibile 
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

Una delle migliori mostre sull’archeologia degli ultimi tempi perché si concentra su qualcosa di molto difficile da spiegare: e cioè la tecnologia che sta dietro agli scavi. Il percorso multimediale è estremamente coinvolgente e si serve di video, ricostruzioni 3D e proiezioni di immagini sui reperti per restituire l’aspetto originario di siti archeologici e oggetti esposti. Potrete così capire come gli archeologi riescano a riconoscere il contenuto di vasetti sigillati e cosa si nasconde sotto i resti mummificati (che a volte riservano sorprese), e persino osservare i risultati della TAC a due delle mummie meglio conservate al museo e scoprire tutti i piccoli o grandi acciacchi che le affliggevano.
«Archeologia invisibile» ha avuto un meritato successo di pubblico, per questo è stata prorogata di diversi mesi e avrete la possibilità di vederla anche nel 2020.

Prezzi: il biglietto comprende museo e mostra; intero 15 euro, ridotto 11 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione nel Palazzo Reale 
Musei Reali, 9 novembre 2019 – 9 febbraio 2020

Alla Galleria Sabauda sono esposti i progetti di cui Pelagio Palagi si è servito per riallestire Palazzo Reale, conferendogli l’aspetto monumentale che si può osservare ancora oggi, e alcune opere create appositamente per la residenza reale.

Ulteriori informazioni qui.

FEBBRAIO

 Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione nel Palazzo Reale  IN SCADENZA
Musei Reali, 9 novembre 2019 – 9 febbraio 2020

 Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia  IN SCADENZA
Pinacoteca Agnelli,19 ottobre 2019 – 16 febbraio 2020

 Festival del Giornalismo Alimentare
Lingotto Fiere, 20-23 febbraio 2020

Un festival dedicato alla comunicazione nel mondo del cibo, aperto e inclusivo: non è un evento limitato strettamente agli addetti ai lavori e ai giornalisti professionisti, ma sono benvenuti anche blogger e influencer che si occupano di gastronomia e alimentazione. Una parte importante del festival sarà dedicata al tema della sicurezza alimentare e alle fake news che circolano abbondanti sul tema del cibo; i laboratori, gli incontri e le conferenze sono un’occasione per chi si occupa di comunicazione di aggiornarsi su argomenti a quali il grande pubblico dimostra di essere sempre più interessato. Momento di incontro per sviluppare una rete fra chi produce, cucina e divulga, che vuole favorire collaborazioni lavorative tra piccole realtà che hanno bisogno di maggiore visibilità e professionisti della comunicazione, è anche un’occasione per celebrare la buona tavola e partecipare a momenti conviviali in incontri appositi per blogger e giornalisti con gli eventi off.

 Frida Kahlo through the lens of Nickolas Muray
Palazzina di caccia di Stupinigi, 1 febbraio – 3 maggio 2020

60 fotografie di Frida Kahlo scattate dal fotografo Nickolas Murray, con il quale l’artista intreccerà una relazione lunga dieci anni. La mostra fotografica arriva per la prima volta in Europa e espone alcune delle foto più iconiche di Frida Kahlo.

Prezzi: intero 14 euro, ridotto 12 o 10 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Il tempo di Leonardo 1452-1519 
Biblioteca Reale, 10 dicembre 2019 – 08 marzo 2020

 Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno 
Palazzo Madama, 12 dicembre 2019 – 4 maggio 2020

 Konrad Mägi. La luce del Nord 
Musei Reali Torino – Palazzo Chiablese, 30 novembre 2019 – 8 marzo 2020

 Guerriere dal Sol Levante. La figura della donna guerriera in Giappone 
MAO, 18 Ottobre 2019 – 1 Marzo 2020

 Archeologia invisibile 
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

eventi torino primavera 2020
Foto di Skitterphoto da Pexels

MARZO

Con l’arrivo della primavera si moltiplicano anche le iniziative e gli eventi a Torino nel 2020 e inizia il periodo delle grandi fiere.

 Guerriere dal Sol Levante. La figura della donna guerriera in Giappone  IN SCADENZA
MAO, 18 Ottobre 2019 – 1 Marzo 2020

 Il tempo di Leonardo 1452-1519  IN SCADENZA
Biblioteca Reale, 10 dicembre 2019 – 08 marzo 2020

 Konrad Mägi. La luce del Nord  IN SCADENZA
Musei Reali Torino – Palazzo Chiablese, 30 novembre 2019 – 8 marzo 2020

 Festival dell’Oriente
Lingotto Fiere, 20-21-22 e 27-28-29 marzo 2020

Tre giorni di cura per il corpo, yoga, arti marziali e tanto cibo: inutile dire che una delle attrazioni principali della fiera è proprio l’area dedicata allo street food a alla gastronomia orientale, nella quale si possono assaggiare non solo piatti di cucine che conosciamo meglio come quella cinese e giapponese, ma anche specialità di Paesi come Laos o Corea. È possibile partecipare anche a attività di vario genere, tra cui le degustazioni di tè, o assistere a balli tradizionali.

Prezzi: il biglietto per l’ingresso in fiera comprende anche il libero accesso al Festival irlandese al festival country. Intero 13 euro, ridotto 8 euro. 

 Festival irlandese
Lingotto Fiere, 20-21-22 e 27-28-29 marzo 2020

Un intero padiglione del Lingotto è trasformato in un gigante pub come tavoli a non finire e al fondo il palco con musica dal vivo irlandese. Birra e cibo, soprattutto panini carnivori e patatine fritte come vuole il tradizionale menù da pub, si ordinano ai chioschi disposti su un lato del padiglione.

Prezzi: il biglietto per l’ingresso in fiera comprende anche il libero accesso al Salone dell’oriente al festival country. Intero 13 euro, ridotto 8 euro. 

 Festival country
Lingotto Fiere, 20-21-22 e 27-28-29 marzo 2020

L’odore dei cavalli vi accoglierà appena entrati perché al Festival country si organizzano anche sfilate e rodei, per quanto lo spazio del padiglione ristretto possa permettere. Oltre a questo troverete accessori e vestiti in stile country, occasione per balli di gruppo e cibo tex-mex che spande odore di carne alla griglia per buona parte della zona dove si trovano gli stand.

Prezzi: il biglietto per l’ingresso in fiera comprende anche il libero accesso al Salone dell’oriente e al Festival irlandese. Intero 13 euro, ridotto 8 euro. 

 Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno 
Palazzo Madama, 12 dicembre 2019 – 4 maggio 2020

 Archeologia invisibile 
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

 Frida Kahlo through the lens of Nickolas Mura 
Palazzina di caccia di Stupinigi, 1 febbraio – 3 maggio 2020

APRILE

 Torino Jazz Festival
26 aprile – 3 maggio 2020

Torino porta avanti il legame con il jazz lungo un secolo, da quando nel 1933 qui apre il primo jazz club d’Italia. Il Programma del festival non è ancora uscito ma le prime anticipazioni si possono già leggere sul sito del Torino Jazz Festival.

Ulteriori informazioni qui.

 Manualmente
Lingotto Fiere, 17-18-18 aprile 2020

Il primo appuntamento della fiera dedicata all’artigianato creativo che a Torino si tiene due volte, a aprile e a settembre. Manualmente è il paradiso degli hobby come decoupage, il lavoro ai ferri e la bigiotteria: la quasi totalità delle presenze sono femminili e i pochi uomini presenti sono in genere trascinati contro la loro volontà da mogli e fidanzate. Se state cercando pezzi di ricambio per macchine da cucire, perline o ganci per le vostre creazioni di gioielleria o altri strumenti dell’artigianato creativo, molto probabilmente qui troverete tutto quello che vi serve.
Spesso gli espositori offrono degli sconti sull’ingresso in cambio dell’iscrizione alla loro newsletter: date un’occhiata al sito della fiera e alle pagine social nei giorni prima della vostra visita a Manualmente.

Prezzi: 8 euro per l’ingresso (spesso ridotto a 6 euro con gli sconti).

 Torino Comics
Lingotto Fiere

La fiera del fumetto e del cosplay di Torino: oltre a comprare le ultime novità dei fumetti e a scoprire i moltissimi titoli e generi pubblicati, dal manga alla graphic novel, i visitatori potranno anche incontrare di persona sceneggiatori e disegnatori e vederli all’opera. Un grande spazio è poi sempre riservato ai giochi da tavolo e ai tornei.
Le date per il 2020 non sono ancora note.

 Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno 
Palazzo Madama, 12 dicembre 2019 – 4 maggio 2020

 Archeologia invisibile 
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

 Frida Kahlo through the lens of Nickolas Mura 
Palazzina di caccia di Stupinigi, 1 febbraio – 3 maggio 2020

MAGGIO

 Andrea Mantegna. Rivivere l’antico, costruire il moderno  IN SCADENZA
Palazzo Madama, 12 dicembre 2019 – 4 maggio 2020

 Frida Kahlo through the lens of Nickolas Mura  IN SCADENZA
Palazzina di caccia di Stupinigi, 1 febbraio – 3 maggio 2020

 Torino Jazz Festival 
26 aprile – 3 maggio 2020

 Salone del Libro
Lingotto Fiere, 14 maggio- 18 maggio 2020

La manifestazione che i torinesi sentono più loro, tanto che quando nel 2017 Milano ha creato il suo salone, Tempo di libri, Torino ha reagito con uno scatto d’orgoglio che ha meravigliato tutti, in primis i torinesi stessi, trasformando l’edizione che poteva segnare l’inizio della fine in una da record con un totale di 160.000 visitatori tra Salone e Salone Off. Da allora le cifre non fa che crescere e pur con tutte le difficoltà e a volte le polemiche che ne segnano l’avvio il Salone del libro rimane uno dei caposaldi dell’offerta culturale del capoluogo piemontese.

Prezzi: biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Ulteriori informazioni qui.

 Archeologia invisibile 
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

eventi torino estate 2020
Foto di Julia Sakelli da Pexels

GIUGNO

 Archeologia invisibile  IN SCADENZA
Museo Egizio, 13 marzo 2019 – 7 giugno 2020

 Festa di San Giovanni 
20 giugno – 24 giugno 2020

eventi torino autunno 2020
Foto di Laura Reed da Pexels

SETTEMBRE

L’autunno, insieme alla primavera, è il periodo che raccoglie le manifestazioni e gli eventi più grandi a Torino e così avviene anche nel 2020. Uno spazio particolare ce l’ha il cibo, presente nel Salone del gusto, a Cioccolatò, all’Oktoberfest.

 Torino Spiritualità 

Un festival nato nel 2005 che tratta un tema non semplice, cioè l’introspezione e i diversi modi in cui l’uomo cerca la spiritualità nel mondo moderno. Ogni anno vengono coinvolti filosofi e teologi ma anche artisti, scrittori, scienziati per affrontare l’argomento nel modo più ampio e interdisciplinare possibile e in cui ognuno possa riconoscersi. Torino Spiritualità è un festival diffuso perché i suoi eventi hanno sede in più luoghi della città, dal Teatro Regio ai musei ai luoghi di culto.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Aspettando il Salone 

Una serie di appuntamenti tra un Salone del libro e l’altro con intellettuali e scrittori internazionali.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Manualmente + Torino Benessere 

Il secondo appuntamento di Manualmente, la fiera dell’artigianato creativo, si unisce al Salone del benessere, dove trovano posto cosmetici, terapie naturali e accessori ecologici.

Prezzi: il biglietto di ingresso è unico e costa 9 euro, o se si usano i molti coupon disponibili 7 euro.

 Notte dei ricercatori 

La notte in cui i ricercatori mostrano al pubblico i risultati delle loro ricerche e si offrono per visite guidate gratuite nei musei e attività di laboratorio per grandi e piccoli. Il programma è sempre ricco e le sedi numerose, tra cui spicca ogni anno per coinvolgimento delle proposte e affluenza di visitatori il Museo Egizio.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

OTTOBRE

 Salone del gusto – Terra madre
8 – 12 ottobre 2020

Il salone biennale dedicato al cibo e al mondo che vi ruota attorno: non solo enogastronomia di qualità, ma anche riflessioni su uno stile di vita più sano e attento all’ambiente, progetti per la tutela dei lavoratori e la promozione dei prodotti del mercato equo e solidale e molte altre iniziative che vedono il cibo come occasione di rilancio economico e esaltazione dell’idea di comunità che si forma attorno alla tavola.
Il programma per il 2020 non è ancora disponibile.

 Aspettando il Salone 

Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Portici di carta 

I libri invadono i lunghissimi portici di Torino per tre giorni e le librerie della città così come i piccoli editori hanno l’occasione di farsi conoscere meglio al grande pubblico che affolla ogni anno le vie e le piazze del centro.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Giornate FAI 

Si aprono le porte di dimore e palazzi storici normalmente chiusi al pubblico, che potrà visitare i gioielli nascosti della città grazie a visite guidate con i volontari del FAI.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Festival del classico 

Un festival nato due anni fa che unisce passato e presente per ripensare alle radici storiche e culturali dal quale veniamo e affrontare i problemi di oggi con un occhio diverso.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Oktoberfest 

Quando a Monaco di Baviera prende il via la manifestazione legata alla birra più famosa del mondo, anche Torino ha la sua piccola Oktoberfest. Musica bavarese, specialità culinarie di Monaco e dintorni, convegni e tantissima birra: ecco quello che troverete all’Oktoberfest torinese. La manifestazione tra l’altro è organizzata in collaborazione con l’Hofbräuhaus di Monaco, che è una delle birrerie storiche più celebri della città bavarese.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Luci d’artista 

Le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

NOVEMBRE

 Artissima 
OVAL Lingotto Fiere, 6-8 novembre 2020

La principale fiera dell’arte contemporanea in Italia che si compone di più sezioni in cui ogni galleria può trovare spazio, sia che siano consolidate sia che siano realtà più recenti. Galleristi e operatori economici attivi nel settore hanno occasione di incontrarsi e dialogare, ma anche i semplici appassionati possono avvicinarsi al mondo dell’arte contemporanea partecipando a visite guidate.

 Paratissima 
Ex Accademia Artiglieria, Piazzetta Accademia Militare

La fiera dell’arte nelle sue varie forme – pittura, grafica e illustrazione, design, moda, fotografia, video, scultura e installazioni – e la quarta più visitata in Italia (la prima è Artissima, sempre a Torino e nello stesso periodo, durante il quale la città vive la sua Settimana dell’arte). Il nutrito calendario offre laboratori, mostre, lezioni e convegni.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 La Notte delle Arti Contemporanee 

Una notte bianca dell’arte in cui visitare musei e gallerie aperte per l’occasione fino alla tarda serata e partecipare a concerti, spettacoli e convegni.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Cioccolatò 

Una fiera che esalta il cioccolato non poteva avere luogo che a Torino, città con una lunga e gloriosa tradizione dolciaria, dall’invenzione del gianduiotto agli splendidi caffè-pasticcerie del centro storico. È infatti la piazza più bella di Torino, Piazza San Carlo, a ospitare i maestri cioccolatieri, pronti a deliziarvi con le loro creazioni e a riscaldarvi con una tazza di cioccolata calda nei freddi pomeriggi novembrini.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Torino Film Festival 

Uno dei festival del cinema più importanti d’Italia e che per il 2020 promette grandi cose in occasione dei 20 anni dell’inaugurazione del Museo del Cinema e della designazione di Torino come Città del Cinema 2020.
Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Aspettando il Salone 

Il programma e le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Mercatini di Natale 

Le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Luci d’artista 

Le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

eventi torino natale 2020
Foto di JÉSHOOTS da Pexels

DICEMBRE

 Mercatini di Natale 

Le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Luci d’artista 

Le date per il 2020 non sono ancora disponibili.

 Incontro europeo annuale di Taizé 
28 dicembre 2020 – 1 gennaio 2021

Quest’anno il capodanno di Taizé sarà a Torino. L’Italia ha già ospitato l’incontro internazionale della comunità ecumenica fondata da frère Roger nel piccolo centro di Taizé, in Francia, ma per Torino è la prima volta. La città verrà quindi invasa da migliaia di giovani da tutta Europa e persino da Paesi extraeuropei per celebrare l’arrivo del nuovo anno nello spirito di amicizia e pace tra i popoli e le confessioni religiose che contraddistingue da cinquant’anni l’attività della comunità di Taizé.

Come avrete visto non tutti gli eventi di Torino del 2020 hanno già indicate le date in cui si svolgeranno: fra qualche mese pubblicherò un grosso aggiornamento ma ci saranno continui aggiustamenti a seconda delle nuove informazioni disponibili. Se non volete perdervi neanche un evento a Torino salvatevi la pagina o, ancora meglio, iscrivetevi alla newsletter per ricevere comodamente le ultime novità nella vostra casella di posta.

Salva il pin su Pinterest!

Tutti-gli-eventi-di-Torino 2020

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.